Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Come preparare squisiti, facili e salutari piatti di cucina vegan

17 Ottobre 2019 ore 18:00 - 20:00

IlVegano i buoni motivi per scegliere il veganesimo, non solo per un’alimentazione sana, ma soprattutto per l’amore verso gli animali e il Pianeta che ci ospita.

Come preparare squisiti, facili e salutari piatti di cucina vegan

Antonella Tomassini, Cucina Naturale cruelty free.

Cosa è la cucina naturale? Perchè è meglio mangiare cibi di stagione? Di cosa abbiamo bisogno per essere sempre in forma?
Solo alcuni dei temi che tratterò in questo appuntamento ricco di fantasia e colori e assaggini della cucina vegana.
Piatti semplici, sfiziosi e salutari preparati in poco tempo per dimostrare che cruelty free è meglio per gli animali, il pianeta e noi stessi.

Antonella Tomassini è esperta di cucina naturale e senza derivati animali, food blogger, veg chef, collaboratrice dei magazine online IlVegano.it e Amami!, autrice del libro Pianeta Vegan, riflessioni e ricette per un mondo cruelty free, edito da Mediterranee e Micio E I Suoi A-mici la favola del gatto che voleva fare lo scrittore, un romanzo animalista, il cui ricavato è devoluto in beneficienza all’ Associazione D.I.A.NA che si occupa della sterilizzazione e delle cure veterinarie dei randagini.

bambini-animali

Insegniamo ad amare e a rispettare ogni Creatura

Insegniamo ad amare e a rispettare ogni Creatura.

I primi ad imparare saremo noi.

I bambini ci guardano.

Il nostro modo di vivere è l’eredità che consegniamo alle nuove generazioni.

Noi siamo l’esempio di quel che sarà il futuro.

Parliamo attraverso le scelte che operiamo ogni giorno nel mondo e per il mondo.

Non scordiamolo mai.

MEDAGLIONI DI PATATE E AMARANTO: PER UNA CENA COI FIOCCHI

La ricetta dei medaglioni di patate e amaranto è semplice da fare e molto gustosa.

Ideali come piatto unico da accompagnare con una fresca insalata di pomodori per una cena golosa e sfiziosa.

Difficoltà

0

Tempo di preparazione

1 ora

Per 6/8 persone

INGREDIENTI

3 patate

100 gr. di lievito in scaglie

4 cucchiai di amaranto

3 cucchiai di piselli

200 gr. di pangrattato

1 cucchiaio di semi di lino (lasciati in ammollo)

Farina integrale q.b.

Prezzemolo tritato

Sale

Pepe

Timo

Aglio

Olio evo

PREPARAZIONE

Facciamo cuocere i semi di amaranto in acqua bollente e leggermente salata (una tazza di semi ogni 3 di acqua) dopo averli lavati bene con acqua corrente, per circa 40 minuti finchè otteniamo una crema. Lasciamo riposare per dieci minuti.

Nel frattempo peliamo e tagliamo a cubetti piccoli le patate e le facciamo lessare in una pentola finchè si ammorbidiscono. Sbollentiamo nella stessa acqua a fine cottura anche i piselli. Scoliamo e lasciamo intiepidire.

In una ciotola capiente amalgamiamo l’amaranto con le patate e i piselli, uniamo il lievito alimentare in scaglie, il prezzemolo, il sale, il pepe, il timo, un goccio di olio, l’aglio grattugiato e i semi di lino, precedentemente lasciati in ammollo per 40 minuti e mescoliamo bene.

Mettiamo il pangrattato e se l’impasto ci sembra troppo morbido aggiungiamone altro finchè otteniamo un composto compatto.

Diamo la forma sferica ai nostri medaglioni, che ripassiamo nella farina integrale e che faremo friggere in padella con olio bollente, girandoli finchè otteniamo una doratura su entrambi i lati.

Potete farli anche al forno a 180° per 20 minuti, se li volete più leggeri.

Serviamo i medaglioni caldi ed il nostro piatto è pronto per essere gustato. 😉

di Antonella Tomassini

Come preparare squisiti, facili e salutari piatti di cucina vegan

Dettagli

Data:
17 Ottobre 2019
Ora:
18:00 - 20:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , , , , , , ,